Archivio di aprile 2013

I video della Filarmonica

Montaione, giugno 2008

Bands Parade in Tuscany (Montaione)

Scandicci, 5 gennaio 2010 – Teatro Studio – Concerto di Inizio Anno 2010

J.P.Sousa The Liberty Bell  (fonte video Luciano Marino)

Scandicci, 5 gennaio 2011 – Teatro Studio – Concerto di Inizio Anno 2011

Duelin’ Xylos Duelin’ Xylos (video fornito da haragon69)

Scandicci, 25 aprile 2012 – Sala “Orazio Barbieri” – Comune di Scandicci

Anton Dvorak  Sinfonia Dal Nuovo Mondo – IV mov.  (fonte video G. Giovannini)

Scandicci, 3 gennaio 2013 – Teatro Studio – Concerto di Inizio Anno 2013

Piero Umiliani Mah nà mah nà – Filarmonica Bellini Scandicci (fonte video Diego Furesi)

Scandicci, 17 marzo 2013 – Sala “Orazio Barbieri” – Comune di Scandicci

G. Verdi Marcia Trionfale AIDA  (video fornito da Paolo Mosca)

Francesco Morlacchi Il Pastore Svizzero  (fonte video G. Giovannini)

Scandicci, 14 aprile 2013 – Teatro Studio – Workshop con Jacob de Haan

Queen’s Park Melody [video]

 

Fotografie d’epoca della Banda

In questo articolo pubblicheremo le fotografie d’epoca della nostra Banda.
Chi fosse in possesso di fotografie dei propri nonni, padri, parenti etc. può inviare una copia digitale all’indirizzo e-mail filarmonicascandicci@gmail.com o una copia cartacea alla sede della Filarmonica:

 Filarmonica "Vincenzo Bellini"
 via San Bartolo in Tuto, 20
 50018 SCANDICCI (FI)

La Banda nel 1927 ca.
Questa foto è stata scattata davanti alla vecchia rimessa d’ambulanze dell’Humanitas. Per gentile concessione del sig. Riccardo Bonardi che ringraziamo.
Se qualcunio riconoscesse un parente o qualche vecchio scandiccese può scriverci agli indirizzi sopra riportati per poter datare la fotografia con più precisione.

Una fotografia della Banda datata ca. 1927 scattata davanti alla vecchia rimessa d'ambulanze dell'Humanitas. Per gentile concessione del sig. Riccardo Bonardi

Una fotografia della Banda datata ca. 1927 scattata davanti alla vecchia rimessa d’ambulanze dell’Humanitas. Per gentile concessione del sig. Riccardo Bonardi