Il 31 maggio 1869 durante un seduta del Consiglio Comunale viene discussa la richiesta di 42 giovani di costituire una Associazione Musicale nel Comune.
Riconduciamo a questo evento il primo passo ufficiale della costituzione della nostra Associazione.

Copia del verbale del 31 maggio 1869

Il Verbale della Seduta del Consiglio Comunale del 31 maggio 1869

 

I 42 firmatari della richiesta:

Paolini Pio, flauto; Casini Giuseppe e Favilli Stefano,
quartini la bemolle; Chilleri Giovanni, Bellini Francesco,
Costa Vincenzo, Bellini Luigi, Tori Tito, Gualtieri Arturo
e Giovannoni Ernesto, clarinetti; Conti Enrico, pistoni;
apini Adolfo, cornetta; Scarlatti Fedele, l ° flicorno;
Lanfredini Angiolo, 2° flicorno; Raddi Dionisio, 3°
flicorno; Mengoni Giovanni, Gattai Cesare, Gualtieri
Pilade, Conti Oreste e Pratesi David, trombe; Luti
Agostino, tromba bassa; Papucci Anselmo, Gualtieri
Oreste, Sacconi Paolo e Bellieri Emilio, corni; Piccini
Dario, l ° flicorno baritono; Bianchini Saverio, 2°
flicorno baritono; Sacconi Pasquale, l ° flicorno basso:
Baldi Angiolo, 2° flicorno basso; Malevolti Augusto, l°
eufonio; Cecchi Enrico, 2° eufonio; Romoli Giovanni, l°
trombone; Bertelli Carlo, 2° trombone; Bicci Ottavio,
3° trombone; Nobili Sebastiano, l° oficleide; Scarlatti
Basilio, 2° oficleide; Polli Franco, 3° oficleide; Borgi
Angiolo, elicon; Bellini Cesare, bombardone; Bertolini
Vittorio, cassa; Bartalesi Angiolo, piatti; Castagni
Giuseppe, tamburo.

Print Friendly, PDF & Email
Nessun commento presente.

Nessun trackback