Concerti

Festa della Musica – 21 giugno 2017

[vai ai video -> ]

Festa della Musica
ORCHESTRA DI FIATI DELLE BANDE CONVENZIONATE

 

 

Mercoledì 21 giugno 2017, ore 21.15
Sala del Buonumore
del Conservatorio di Musica  “L. Cherubini”  – p.zza delle Belle Arti 2 Firenze

Musicisti delle bande “convenzionate” con il Conservatorio Cherubini e allievi del Conservatorio

Direttore Lauro Graziosi
Classe di Strumentazione per Banda

Solista Marco Piazzai
Primo Trombone del Teatro dell’ Opera di Roma

Coordinamento di Oreste Gazzoldi
Classe di Basso Tuba

Filarmonica “G. Rossini” di Firenze  –  Filarmonica Pietro Borgognoni di Pistoia  –   Banda Comunale di Pistoia  –  Filarmonica “Otello Benelli” di Vergaio (PO)   – Bandina Junior di Castelfiorentino  –  Complesso Filarmonico “Giacomo Puccini” di Borgo a Buggiano (PT)  –   Filarmonica  “Vincenzo Bellini” di Scandicci (FI)    – Filarmonica “G. Verdi” di Bacchereto (PO)  –  Associazione Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Signa (FI)

Un particolare ringraziamento alla Filarmonica “G. Rossini” di Firenze per la disponibilità logistico/organizzativa
J. De Meij    T-BONE CONCERTO per Trombone Solista e Orchestra di Fiati
I – RARE II – MEDIUM  III – WELL DONE

Solista: M° Marco Piazzai

M. Moussorgsky    da “PICTURES AT AN EXIBITION”:
VIII – THE HUT OF BABA YAGA
IX – THE GREAT GATE OF KIEV
(Tras. for the Goldman band by Erik W.G. Leidzén)

J. Fučík   FLORENTINER MARCH

LAURO GRAZIOSI
Direttore e concertatoreHa studiato al Conservatorio di musica “S. Cecilia” di Roma frequentando i seguenti corsi: strumentazione per banda (dirigendo la prestigiosa Banda dell’Arma dei Carabinieri), musica corale e direzione di coro, pianoforte e lettura di partitura; ha studiato inoltre composizione e
direzione d’orchestra al Conservatorio “L. Refice” di Frosinone.
Per la composizione si è perfezionato all’Accademia Musicale “O. Respighi” di Assisi con Teresa Procaccini e successivamente alla Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Giacomo Manzoni. Molte delle sue opere sono state selezionate al concorso internazionale di composizione “ICONS” di Torino. È autore di trascrizioni e composizioni originali per banda e symphonic band. In direzione d’orchestra si è perfezionato con Gustav Kuhn dirigendo l’orchestra de “I Pomeriggi Musicali” di Milano e presso l’Accademia Musicale “Chigiana” di Siena con Ilya Musin e Myun Whun Chung. Ha esordito giovanissimo nella direzione d’orchestra fondando la prima symphonic band del centro Italia svolgendo con essa numerosi concerti. Ha diretto l’orchestra di Sofia, l’orchestra ed il corpo di ballo di stato della Moldavia e la presti
giosa Orchestra della Radio di Kiev.
È stato selezionato al concorso internazionale “Gusella” di Pescara e al concorso internazionale di direzione d’orchestra di “Besançon” in Francia, uno dei più prestigiosi a livello internazionale. Nel 1999 ha vinto il concorso a cattedra per titoli ed esami per l’insegnamento ai conservatori di musica. Attualmente è docente di STRUMENTAZIONE, COMPOSIZIONE e DIREZIONE D’ORCHESTRA DI FIATI (BANDA) presso il Conservatorio Statale di Musica
di Firenze.
È autore di saggi scientifico-musicali e attualmente sono in uscita il saggio dal titolo “La qualità del sentire” con Mimesis Edizioni e uno scritto sulla storia e l’evoluzione dell’organico di wind-ensemble dall’inizio del ‘900 ai giorni nostri.

Marco Piazzai è nato a Firenze il 26 Settembre 1966.
Ha iniziato lo studio del Trombone all’età di 10 anni presso la scuola di musica della Banda “Filarmonica V. Bellini” di Scandicci
Si è diplomato in Trombone con il massimo dei voti al Conservatorio L.Cherubini di Firenze sotto la guida del Maestro Walter Carpano, dove ha conseguito anche il Diploma di Liceo Musicale.
Inizia la sua carriera professionale al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino all’età di 15 anni.
Ha suonato con molte orchestre in Italia e all’Estero.
Ha vinto il concorso ed insegnato nei Conservatori di Musica in Italia.
E’ vincitore numerosi concorsi e audizioni in Orchestre e Bande militari ed ha inciso e suonato con molteplici complessi cameristici.
E’ autore del metodo “Sliding Up” ed. Mulph , dedicato alla tecnica del Trombone.
Attualmente dal 1991, suona al Teatro dell’Opera di Roma in qualità di Primo Trombone.

Organico strumentale

Trombone Solista: Marco Piazzai

OTTAVINO
Niccolò Landi (Conservatorio)

FLAUTI
Irene Micheli (Borgognoni PT)
Pietro Bocci (Bacchereto PO)
Maurizio Mattei (Lastra a Signa)
Martina Fondati (Castelfiorentino)
Arianna Alderighi (Castelfiorentino)
Mattia Giovannini (Scandicci)
Emily Woodroof (Scandicci)

OBOI
Federica Pirrò (Cons.)
Camilla Iannice (Cons.)

CORNO INGLESE
Carmen Gelormini

FAGOTTI
Sofia Nicol Fulgione (Conservatorio)
Flavio Verna (Conservatorio)

CLARINETTO PICCOLO
Luciano Marino (Scandicci)

CLARINETTI
Alice Aloia (Vergaio PO)
Luca Niccolò (Lastra a Signa)
Santino Niccolò (Lastra a Signa)
Alessandro Niccolò (Lastra a Signa)
Simona Tonini (Comunale PT)
Beatrice Polito (Comunale PT)
Sebastiano Renna (Scandicci)
Gianni Borgi (Scandicci)
Matteo Mobilia (Scandicci)
Julie Ann Weibel (Scandicci)
Luca Pollastri (Conservatorio
Giulio Galli (Rossini FI)
Angelo De Lucia (Rossini FI)

CLARINETTO ALTO
Ugo Boncompagni

CLARINETTO BASSO
Roberto Bonvissuto (Vergaio PO)
Marco Bellini (Comunale PT)

SAX SOPRANO
Martina Marchini (Scandicci)

SAX CONTRALTO
Leonardo Chiti (Bacchereto PO)
Lucia Polito (Comunale PT)
Emiliano Zuccaro (Vergaio PO)
Ritacristina Rossi (Lastra a Signa)

SAX TENORE

Luigi Giordano (Scandicci)

SAX BARITONO

Filippo Birilli (Borgognoni PT)

CORNI
Jasmine Conti (Conservatorio)
Andrea Graziani (Conservatorio)
Mattia Lai (Comunale)
Deborah Giordano (Scandicci)
Cecilia Mangini (Castelfiorentino)
Matteo Deidda (Rossini FI)

TROMBE
Pietro Saia (Conservatorio)
Antonio Sammauro (Borgognoni PT)
Raffaele Mariotti (Borgognoni PT)
Alessio Ganugi (Lastra a Signa)
Simone Tei (Lastra a Signa)
Niccolò Lenzi (Bacchereto PO)
Lorenzo Mocellin (Bacchereto PO)
Leonardo Mangini (Castelfiorentino)
Andrea Acciai (Scandicci)
Nathan Howell (Scandicci)
Gianni Berti (Buggiano)

TROMBONI
Edoardo Baldini (Conservatorio)
Masahiro Kato (Conservatorio)
Michael Michelotti (Buggiano)
Marco Bartolomei (Comunale PT)

EUPHONIUM
Francesco Cotroneo (Rossini FI)
Alessandro Pancani (Lastra a Signa)
Giovanni Pucciarmati (Conservatorio)
Giulio Necciai (Buggiano)

BASSO TUBA
Bruno Pecchioli (Rossini FI)
Luca Marco Nistri (Rossini FI)
Gabriele Vassallo (Comunale PT)
Alessio Ciani (Buggiano)
Marco Conti (Conservatorio)

CONTRABBASSO
Camilla Badessi (Conservatorio)

PERCUSSIONI
Niccolò Crulli (Conservatorio)
Francesco Di Gioia (Conservatorio)
Alberto Marcantonio (Conservatorio)
Luca Cenderelli (Conservatorio)
Riccardo Zurlo (Conservatorio)

ARPA Viviana Italia (Conservatorio)

PIANOFORTE Lorenzo Fiorentini (Conservatorio)

CLAVICEMBALO Daniele Galli (Conservatorio)

Direttore: Lauro Graziosi

La locandina dell’iniziativa: locandinaZ21giugno

I video dei brani

J. De Meij    T-BONE CONCERTO per Trombone Solista e Orchestra di Fiati
I – RARE II – MEDIUM  III – WELL DONE

Solista: M° Marco Piazzai

 

M. Moussorgsky    da “PICTURES AT AN EXIBITION”:
VIII – THE HUT OF BABA YAGA
IX – THE GREAT GATE OF KIEV
(Tras. for the Goldman band by Erik W.G. Leidzén)

J. Williams STAR WARS

M. Moussorgsky    da “PICTURES AT AN EXIBITION”:
IX – THE GREAT GATE OF KIEV
(Tras. for the Goldman band by Erik W.G. Leidzén)

Concerto Banda 12 febbraio 2017 – Rassegna Vito Frazzi Stagione LVII

2017 – STAGIONE LVII [848]

Domenica 12 Febbraio, ore 10:45
Sala Consiliare “Orazio Barbieri” Comune di Scandicci

Marco Gamannossi: Il Colombaione della Badia, una speranza
Concerto
Filarmonica Vincenzo Bellini di Scandicci

Direttore: Luigi Giordano

PROGRAMMA
J. P. Sousa Semper Fidelis 
E. Elgar Pomp and Circumstances n.1 
N. Rimskij Korsakov Concerto per trombone 
J. P. Sousa Tales of a Traveler 
L. Bernstein Slava! 
F. von Suppé Poeta e Contadino 
J. Fucik Florentiner March  
J. De Haan Sa Musica 

 

 

[per gentile concessione del Centro Arte Vito Frazzi.

Il contenuto originale riportato i questa pagina è pubblicato al seguente link http://www.centroartevitofrazzi.it/stagionic-stagionec.php#848  ]

 

 

Concerto di Inizio Anno 2017

Giovedì 5 gennaio 2017 alle ore 21.00, presso il Teatro Studio “Mila Pieralli” (via Donizetti, 58), la Filarmonica “Vincenzo Bellini”, con il patrocinio del Comune di Scandicci, presenta il tradizionale Concerto di Inizio Anno.

Verranno eseguiti brani di musica da film, musica originale per banda e musica classica degli autori John Philip Sousa, Franz von Suppé, Enrico Sabatini, Leonard Bernstein, John Williams.

Dirige la Banda della Filarmonica “Vincenzo Bellini” il M° Luigi GIORDANO.

Ingresso Libero

 

locandina_concerto_inizio_anno_2017

La Filarmonica Bellini alla Fiera di Scandicci 2016

logo_fiera

La Filarmonica sarà presente alla Fiera di Scandicci che quest’anno celebra il suo 150° Anniversario.


sabato 8 ottobre ore 10.30

La Filarmonica “V. Bellini” presenzierà all’Inaugurazione.

Il corteo partirà da Piazza Matteotti per fermarsi in Piazza Togliatti, dove si terrà l’Inaugurazione e poi arriverà fino a Piazza Resistenza.

 

sabato 8 ottobre 2016 ore 16.00 – Piazza Resistenza – Padiglione Istituzionale

Concerrto della Banda della Fialrmonica “V. Bellini” diretta dal M° Luigi GIORDANO

 

martedì 11 ottobre 2016 ore 21.00 – Via Pascoli – GINGER ZONE
Filarmonica Vincenzo Bellini esibizione della Big Band
Direttore M° Tolmino Marianini

 

mercoledì 12 ottobre 2016 ore 18.00-20.00 – Via Pascoli – GINGER ZONE

Filarmonicando: presentazione degli strumenti musicali e delle attività svolte dalla Filarmonica Vincenzo Bellini

Workshop con il Maestro J. Warren Casey

La Filarmonica “Vincenzo Bellini” nel week-end del 27-29 maggio 2016 organizza il Worksop per Maestri Direttori.

 

workshop

 

 

PRESENTAZIONE DEL WORKSHOP
Il workshop, organizzato dalla Filarmonica “Vincenzo Bellini” di Scandicci e ANBIMA Delegazione di Firenze – Prato, con il patrocinio del Comune di Scandicci, prosegue la serie di appuntamenti mirati alla formazione dei maestri direttori di banda.
Nell’incontro saranno affrontati la tecnica di direzione, il repertorio, l’analisi delle partiture e l’interpretazione della musica di importanti compositori americani. Per tutta la durata del workshop sarà a disposizione dei corsisti e del docente la Filarmonica “Vincenzo Bellini” con una rappresentativa di strumentisti provenienti dalle varie bande della Provincia di Firenze e delle Provincie limitrofe, che si ringraziano fin da ora per la collaborazione.

Saranno ammessi un numero massimo di 10 ( dieci ) corsisti effettivi mentre gli uditori non avranno limite numerico. I corsisti, sotto la guida del docente, studieranno l’interpretazione delle partiture scelte (fra quelle sotto riportate), oltre alle tecniche di direzione e di programmazione delle prove e del repertorio.

I brani oggetto di studio saranno i seguenti:
– CHESTER, OVERTURE FOR BAND, di William Schuman
– THE BLUE AND THE GRAY, di Clare Grundman
– SYMPHONIC DANCE No. 3 “FIESTA”, di Clifton Williams
– ENGLISH COUNTRY SETTINGS, di Pierre LaPlante
– THE KAFFIR ON THE KAROO, da TALES OF A TRAVELER, di John Philip Sousa
– HOE DOWN, da RODEO, di Aaron Copland, nell’arrangiamento per banda di Mark Rogers
– SLAVA!, di Leonard Bernstein, nell’arrangiamento per banda di Clare Grundman

E’ previsto un concerto di fine corso nel quale saranno
eseguiti i brani oggetto di studio, diretti dai corsisti effettivi

 

IL DOCENTE
J. Warren Casey
Professor of Music
Dean of College of Arts &
Humanities of Honors College

warren
J. Warren Casey, Ph.D., è nativo di New Orleans, Louisiana. Dal 1982 fa parte del corpo docente della Harding University di Searcy, in Arkansas, dopo aver insegnato per sei anni presso l’Università dell’Oklahoma, dove ha conseguito il Dottorato in Pedagogia Musicale.
Sotto la sua direzione la Banda e la Big Band della Hardig Huniversity hanno intrattenuto migliaia di ascoltatori in Arkansas e negli Stati limitrofi. Spesso è chiamato come docente in seminari ad indirizzo bandistico o jazzistico e come giudice in concorsi musicali.

Il professor Casey è membro di varie associazioni musicali, tra cui N.A.M.E. (National Association for Music Education) e WASBE (World Association for Symphonic Bands and Ensembles).
Ha insegnato, a livello universitario, Strumentazione e Direzione per Banda, Storia della Musica, Didattica della Musica e Clarinetto.
Dal 1996, il Professor Casey collabora con la Banda e la Big Band della Filarmonica “Vincenzo Bellini” di Scandicci, sia come Maestro ospite, sia come esecutore, ed è stato spesso parte della giuria per il Concorso Bandistico Città di Scandicci. Da diversi anni i suoi studi riguardanti la musica per banda sono focalizzati sulla revisione e trascrizione dei lavori di  Carlo Della Giacoma, un importante ed interessante compositore e direttore di banda italiano dei primi del Novecento.
Attualmente il Professor Casey è Preside della Facoltà di Arte, Musica e Discipline Classiche presso la Harding University di Searcy, Arkansas.

 

PROGRAMMA

VENERDI 27 maggio 2016
Ore 21:00 – 23:00
Prova dei brani (Auditorium Scandicci)

SABATO 28 maggio 2016
Ore 9:30 – 12:30
ritrovo dei partecipanti al corso. Scelta e assegnazione dei brani da dirigere.
Studio delle partiture sotto gli aspetti dell’organico e della struttura compositiva.
Introduzione agli aspetti dell’interpretazione, le tecniche di direzione, la postura, l’analisi del gesto e degli stili di direzione

Ore 15.30 – 19:30
prova pratica di direzione e concertazione con la banda ospitante
DOMENICA 29 maggio 2016
Ore 9:30 – 12:30
considerazioni finali sullo studio delle partiture e sull’esperienza di direzione della banda con la partecipazione dei soli corsisti.
Ore 17:30 – 19:30
concerto finale, ad ingresso libero, presso il Nuovo Auditorium e consegna degli attestati di partecipazione al workshop.

 

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Corsisti effettivi: € 60,00
Corsisti uditori: € 25,00
I corsisti effettivi dovranno essere in possesso delle partiture oggetto di studio. All’atto della domanda di iscrizione gli aspiranti corsisti dovranno allegare un breve curriculum (studi, esperienze di direzione, eventuali pubblicazioni, ecc.) che sarà oggetto di valutazione da parte della consulta artistica nel caso di un numero di iscrizioni superiore ai 10 posti previsti.
I corsisti ammessi al workshop potranno partecipare alle prove della Filarmonica “V. Bellini”, per la lettura delle parti, venerdì 20/5/2016 dalle ore 21 alle 23 e sabato 21/5/2016 dalle ore 16 alle 18, presso la sede della Filarmonica, per iniziare a prendere confidenza con i brani da studiare.
I corsisti possono a loro scelta integrarsi nell’organico con il proprio strumento.
La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che sarà distribuito a cura della segreteria organizzativa;
non comprende le spese di viaggio e quelle per vitto e alloggio, che restano a carico dei partecipanti.
Unitamente alla scheda di iscrizione in calce all’opuscolo, ciascun partecipante dovrà allegare la ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione mediante versamento sul seguente conto corrente:

C/C numero 10578/00
intestato a Filarmonica “Vincenzo Bellini” di Scandicci
presso Cassa Risparmio di Firenze Agenzia 140 via Pantin (Scandicci)
IBAN IT95 V061 6038 0800 0001 0578 C00
Causale: Workshop J. Warren Casey 2016.

 

Scarica qui Programma Concorso la brochure

Concerti

8 dicembre 2015 ore 10,30
COOP di Ponte a Greve
Concerto della Banda della Filarmonica “Vincenzo Bellini” diretta dal M° Luigi Giordano
FIERA di SCANDICCI 2015
sabato 3 ottobre 2015 ore 15.30
Inaugurazione Fiera
lunedi 5 ottobre 2015 ore 21.00
SPAZIO ISTITUZIONALE
Concerto della Banda della Filarmonica “Vincenzo Bellini” diretta dal M° Luigi Giordano
venerdi 9 ottobre ore 21.00
SPAZIO ISTITUZIONALE
Concerto della Big Band della Filarmonica “Vincenzo Bellini” diretta dal M° Tolmino Marianini

Concerto di Inizio Anno 2016

La Filarmonica “Vincenzo Bellini”, in collaborazione con l’Istituzione Cultura del Comune di Scandicci, terrà il tradizionale Concerto di Inizio Anno presso il Teatro Studio di Scandicci il giorno lunedi 4 gennaio 2016 alle ore 21.00.

Dirige la Banda della Filarmonica il M° Luigi GIORDANO.

 

Concerto2016_

Ingresso libero

Registrazione del Concerto

Registrazione Concerto 8 dicembre 2015

Si pubblica la registrazione del Concerto dell’8 dicembre 2015 eseguita da G. Giovannini che ringraziamo.

Concerto 25 Aprile 2015 70° Anniversario Liberazione

Concerto del 25 Aprile nel Nuovo Auditorium del Comune di Scandicci.

Concerto della Banda della Filarmonica “Vincenzo Bellini” diretto dal M° J. Warren Casey.

PROGRAMMA_concerto_25aprile2015

Registrazione.